Idee imprenditoriali per ripartire da zero in campagna

Oggi, sempre più residenti della città si stanno avvicinando alla natura. E non sorprenderai nessuno con il fatto che un uomo d'affari affermato inizia a sviluppare la propria attività ben oltre la metropoli. Ma come costruire un'attività redditizia in campagna che porti un reddito stabile? Ne parleremo oggi.

È difficile aprire un'attività in un villaggio?

Ogni azienda ha delle sfumature che devono essere prese in considerazione durante lo sviluppo. Pertanto, gli affari in campagna differiscono dagli affari urbani principalmente nella mentalità degli abitanti del villaggio. Qui le persone dipendono dalle opinioni degli altri e cercano di non distinguersi dalla società in generale. Ciò consente alle persone più intraprendenti di costruire con successo la propria attività e guadagnare buoni soldi.

Inoltre, devi tener conto del villaggio in cui stai andando. Dopotutto, la gente del posto non apprezzerà affatto la boutique di vestiti di marca alla moda, ma un piccolo negozio di ferramenta con sarà molto utile.

Le piccole imprese del villaggio hanno un vantaggio a causa della bassa concorrenza. In effetti, tra la maggioranza, preferisce lavorare nelle fabbriche, piuttosto che creare una propria attività redditizia. Questo è esattamente ciò che dovrebbero usare gli uomini d'affari alle prime armi. Dopotutto, non è affatto difficile aprire un'attività in campagna. La cosa principale è scegliere la giusta direzione.

Il business rurale, le cui idee sono limitate solo dalla tua immaginazione, è un'ottima soluzione per chi vuole essere più vicino alla natura. Ma anche nel villaggio puoi creare la tua attività, che provvederà a te e alla tua famiglia.

Il bestiame è una delle idee più redditizie

Tutti sanno che gli abitanti del villaggio allevano mucche, capre e pecore per i propri bisogni. Tuttavia, non tutti ci guadagnano. Ma qualsiasi bestiame può essere molto redditizio. Allo stesso tempo, puoi guadagnare denaro sia sugli abitanti del villaggio che sui residenti urbani. Ad esempio, puoi vendere bestiame giovane ai tuoi vicini per l'allevamento. E tutti i prodotti ricevuti (latte, carne, lana) dovrebbero essere venduti in città. Dopotutto, è nelle megalopoli che tutto ciò che è naturale e rustico viene valorizzato. Allora perché non approfittarne?

Tuttavia, sii preparato per la cura quotidiana degli animali. E all'inizio non sarà così facile inserirsi in un nuovo modo di vivere.

Coltivazione di colture da frutto in serra

Se l'area lo consente, puoi iniziare a coltivare. Ciò non richiede l'aratura di intere piantagioni. È sufficiente costruire diverse piccole serre sul sito vicino a casa tua e piantarvi piante da frutto tutto l'anno. Questi possono essere fragole, ravanelli, pomodori, cetrioli e persino verdure ordinarie. Se cresciamo, anche su piccola scala, puoi guadagnare bene.

Puoi vendere le tue merci tramite i commercianti nei mercati. Gli stessi acquirenti verranno a casa tua ogni giorno per il prossimo lotto di bacche o verdure fresche. Tuttavia, se ne hai uno, puoi vendere il prodotto da solo. Un posto nel mercato nella città più vicina non costerà più di duecento rubli al giorno. E ci saranno sempre acquirenti per un prodotto di qualità.

Idee imprenditoriali per ripartire da zero in campagna

Le difficoltà nel trovare lavoro nelle zone rurali costringono gli abitanti dei villaggi a considerare attività alternative che generano reddito. Un orto, un giardino, un bestiame: tutto questo può essere l'inizio di un'impresa, fornendo una vita confortevole a tutta la famiglia. La scelta del campo di attività dipende dalla disponibilità di denaro gratuito, dalla regione, dalla lontananza del villaggio e da molti altri fattori.

Allora come avviare la tua attività da zero? Le idee senza investimento nel villaggio sono contenute in questo articolo!

Le attività per i residenti rurali possono essere suddivise in due aree:

  • Affari per la popolazione del villaggio. Adatto per grandi insediamenti.
  • Attività orientate al mercato estero. Il suo pubblico può vivere in altre località e anche in altri paesi.

Questa direzione è la più promettente e vale la pena scommetterci.

Tra i vantaggi di gestire un'attività in proprio in un villaggio:

  • bassa concorrenza;
  • incentivi fiscali per gli agricoltori;
  • il reddito delle famiglie private non è tassato;
  • è possibile ottenere prestiti agevolati per i residenti rurali;
  • affitto relativamente basso di terreni e locali (a seconda della regione);
  • I compaesani possono essere attratti come partner o dipendenti.

Gli affari nel villaggio presentano anche degli svantaggi che devono essere considerati:

  • bassa capacità di pagamento della popolazione;
  • mancanza di domanda di molti beni e servizi tra i residenti locali;
  • difficoltà con il coinvolgimento di specialisti (specialisti del bestiame, costruttori, tecnologi);
  • strade dissestate, comunicazioni obsolete;
  • potenziali problemi con l'elettricità e Internet;
  • lunghe distanze da altri insediamenti, aumentando i costi di trasporto;
  • per la vendita di merci attraverso una rete di vendita al dettaglio o ristorazione o azienda agricola, nonché l'ottenimento di un certificato per i prodotti.

Come iniziare la tua attività da zero: idee senza investimenti in campagna

È meglio iniziare a lavorare nel villaggio con filiali senza investimenti aggiuntivi. I proprietari di orti e frutteti dovrebbero fare affidamento sulla coltivazione di ortaggi, frutta, erbe e bacche:

  • Opzione più redditizia - Questa bacca è costantemente richiesta, tollera bene il trasporto. Vendere bacche nel villaggio non è redditizio, è meglio portarlo al mercato cittadino o consegnarlo a punti vendita specializzati.

Le varietà rifiorenti ad alto rendimento con una stagione di crescita abbreviata porteranno il massimo profitto. Coltivando fragole nel terreno, puoi ottenere fino a 5 kg di bacche per mq e guadagnare circa 20.000 rubli al mese.

Inizia idee imprenditoriali da zero in campagna. Affari in campagna Idee di business redditizie Oggi sempre più abitanti delle città si avvicinano alla natura. E non sorprenderai nessuno dal fatto che

Oggi proponiamo di discutere il seguente argomento: "Idea imprenditoriale nel villaggio per le donne". Abbiamo raccolto e preparato una descrizione completa del modello di business e invitiamo la tua ad esprimere la tua opinione nei commenti.

Che attività redditizia nel villaggio puoi iniziare da zero

Dal materiale imparerai quali idee imprenditoriali sono le più redditizie per il villaggio e qual è esattamente la cosa migliore da fare nel villaggio per un buon reddito.

Idea imprenditoriale reale per il villaggio: vendita di legna da ardere

Nonostante il fatto che il gas sia ampiamente utilizzato, molti cottage ed edifici suburbani, così come le case in campagna, utilizzano un sistema di riscaldamento principale o aggiuntivo basato sui camini.

Inoltre, la legna da ardere è un materiale popolare per varie industrie che hanno stufe, così come per le persone comuni che si rilassano nella natura. La formazione aziendale richiederà una serie di contratti e permessi. A seconda della gamma di tipi di legna da ardere, anche il numero di clienti varierà.

Il costo di un metro cubo di legna da ardere massiccia può raggiungere $ 30. Nel caso di legna da ardere per camini, il prezzo può arrivare fino a $ 50. Il periodo di rimborso per l'attività di legna da ardere non è superiore a un anno e mezzo.

Con lo sviluppo attivo di un'idea imprenditoriale, puoi facilmente superare il livello di reddito di 100 mila rubli al mese.

Un'opzione molto redditizia: perforare pozzi

Se vuoi organizzare un'attività redditizia, usa l'idea di creare una società di perforazione di pozzi. Questo progetto imprenditoriale è rilevante sia per i villaggi che per gli ambienti urbani. Allo stesso tempo, avrai l'opportunità di sviluppare la tua attività su una scala impressionante. Prima di iniziare a organizzare, dovresti pensare a un piano finanziario.

Per molte persone, gli affari nel villaggio sono una priorità. Sognano di ricominciare da zero utilizzando soluzioni già pronte. Una tua idea è buona, ma in alcuni casi non è necessario correre rischi e inventare qualcosa di nuovo, soprattutto se molte nicchie sono libere.

L'attività imprenditoriale in un villaggio ha le sue specifiche. In genere, nelle zone rurali, c'è una concorrenza relativamente bassa e materie prime relativamente economiche per fare affari.

Apicoltura

Coloro che desiderano avviare un'attività in un villaggio da zero dovrebbero considerare l'allevamento delle api come opzione principale. Questa idea è la più promettente in molti modi. L'Unione nazionale degli apicoltori afferma che ogni anno non viene prodotto abbastanza miele. Il mercato è ancora molto lontano dalla saturazione, quindi la corretta organizzazione dell'apiario può portare un buon profitto.

  • si dovranno spendere circa 45.000 rubli per dotare un apiario di 10 alveari, indumenti protettivi e altri dispositivi;
  • il costo per l'acquisto di colonie di api ammonterà a 35.000 rubli;
  • sarà possibile vendere circa 400 kg di miele in un anno al prezzo di 200 rubli per 1 kg;
  • il periodo di rimborso per l'attività è di 12 mesi.

Attenzione: prima di scegliere una particolare attività, si consiglia di considerare i piani di piccole imprese con un investimento minimo, se il capitale iniziale non è troppo grande.

Allevamento di gamberi

La coltivazione di gamberi in casa è un'attività molto redditizia. Ci sono, ovviamente, alcuni pro e contro. Il vantaggio principale risiede nell'assenza di grandi investimenti nella fase iniziale. Inoltre, la domanda di gamberi è piuttosto elevata. Questo è un piacere gustoso per molte persone, il che significa che non ci saranno problemi durante la ricerca di canali di distribuzione. Lo svantaggio è la stagionalità dell'attività.

  • di solito ci vogliono circa 180.000 rubli per il miglioramento dei serbatoi;
  • non sarà necessario spendere più di 8.000 rubli per l'acquisto di femmine;
  • il profitto all'anno può raggiungere i 300.000 rubli.

Coltivazione di funghi

Vale la pena trasferirsi fuori dalla campagna in cerca di maggiori entrate? È del tutto possibile che sarai in grado di guadagnare denaro a livello di capitale senza lasciare la tua piccola patria. E creando un'attività lavorativa, puoi aiutare la sua rinascita aggiungendo posti di lavoro per i residenti.

Prima di avviare un'impresa, ci sono molte cose da analizzare. Il clima, la vicinanza a grandi insediamenti, la presenza di potenziali dipendenti, le attrazioni, l'accessibilità ai trasporti ... Molto dipende dall'area in cui decidi di creare la tua attività.

???? Che tipo di attività puoi aprire in un villaggio?

Le prospettive di qualsiasi direzione dipenderanno da uno specifico accordo. Tuttavia, abbiamo individuato le principali aree di sviluppo aziendale nelle zone rurali.

  • Turismo. Se c'è un'attrazione turistica nella tua zona, valuta la possibilità di creare un'area ricreativa confortevole. Anche l'ecoturismo è una direzione molto promettente: riposo dal trambusto della città, aria pulita, prodotti naturali e sani.
  • Internet. Fai ciò che ami a casa tua, crea un negozio online o gestisci i social network, invia i frutti della tua creatività per posta e guadagna!
  • Intrattenimento per residenti locali. Spesso questa nicchia è praticamente gratuita. Le persone nelle piccole città non solo vanno a lavorare, ma vogliono anche trascorrere il loro tempo libero in modo interessante.
  • Agricoltura. Molti dei grandi punti vendita al dettaglio della città acquistano prodotti sostenibili, deliziosi e naturali dagli agricoltori. Puoi impostare la produzione, concordare la fornitura e guadagnare l'agricoltura di sussistenza. Oppure puoi fornire ai residenti locali buoni prodotti.
  • Servizio per i visitatori. Un accogliente caffè lungo la strada, un punto vendita con prodotti di stagione vicino a una grande autostrada, un servizio di auto ... Ma qui è importante la distanza dalle strade principali del tuo insediamento.

???? Quanto costa avviare un'impresa rurale?

Capita che una persona avvii un'attività su Internet letteralmente da zero, investendo solo in materiali di consumo per il suo lavoro. Ma di solito il capitale iniziale minimo per avviare un'impresa in un piccolo villaggio è di 500.000 rubli. Esistono programmi governativi per sostenere le imprese nei villaggi e nelle piccole città. C'è anche il supporto delle autorità locali. Ma è importante negoziare in anticipo sussidi, prestiti agevolati e pagamenti, senza aspettare che lo stato ti offra denaro.

Un altro modo per ottenere il capitale iniziale è il crowdfunding. Si tratta di donazioni anonime volontarie per un'idea imprenditoriale interessante, interessante per le persone. Può essere annunciato su Internet su speciali piattaforme di crowdfunding. Ma è importante che il tuo prodotto futuro sia importante per le persone, in modo che siano davvero interessate ad esso.

???? Conclusioni

Nelle zone rurali, puoi aprire un'attività che porterà un buon reddito. Ma è importante analizzare attentamente i tuoi futuri clienti, potenziali concorrenti e altri fattori che possono avere un ruolo nella scelta di un'area di business.

Ma non puoi creare una singola attività senza investimenti. Forse risparmierai risorse finanziarie, ma allo stesso tempo dovrai investire molto tempo, sforzi e risorse professionali nella tua futura attività.

Nel frattempo, esplora le idee su come avviare un'attività in un villaggio o in una piccola città. Abbiamo raccolto per te le opzioni più interessanti e utili!

Con lo sviluppo dell'umanità, ci sono sempre meno aree di attività non occupate in cui puoi avviare la tua attività e avere successo. C'è molta concorrenza nelle città e coloro che vogliono lavorare per se stessi guardano sempre più alla campagna e si chiedono come fare soldi in campagna. È difficile nominare l'attività più redditizia del villaggio, poiché molti fattori dipendono dalle competenze e dalle conoscenze nell'area scelta, dal capitale iniziale e dalle esigenze della persona stessa.